Una maratona per non morire in carcere

Anche l’associazione Controluce parteciperà alla Maratona oratoria organizzata dalla Camera Penale di Pisa in adesione all’iniziativa assunta dalla Giunta dell’Unione Camere Penali Italiane.

Il 12 giugno, dalle ore 18 alle 21, si alterneranno in Piazza Vittorio Emanuele tanti operatori del diritto ed esponenti del mondo della avvocatura, della società civile e del Terzo Settore per esprimere ad alta voce lo sdegno e la condanna per quanto avviene nelle nostre carceri.

Proprio di oggi è la notizia del quarantesimo suicidio avvenuto in un penitenziario italiano dall’inizio dell’anno. Non possiamo chiudere gli occhi.

Condividi questo articolo

Controluce è un’associazione che esiste grazie al contributo volontario di molte persone. Se vuoi aiutarci condividi i nostri contenuti sulle piattaforme social e segui le nostre pagine.

Se credi nel nostro progetto e vuoi aiutarci economicamente, ti rimandiamo alla nostra pagina dedicata.